Come non farsi rubare le ruote della bici: impara a usare il cavo!

Come non farsi rubare le ruote: impara a usare il cavo!

A volte preferiamo l’idea di una lunga catena che leghi telaio ed entrambe le ruote anziché un maneggevole lucchetto a U con cui assicurare solo il telaio.

Quante bici cannibalizzate vediamo in giro per le strade di Bologna, delle quali rimane solo il telaio?

Basta una chiave inglese n° 15 per smontare in pochi secondi la ruota anteriore, mentre per la posteriore, dove c’è anche la catena di trasmissione e il pignone, occorre qualche secondo in più.

La ruota posteriore è la più ambita dai ladri, perché quasi sempre uguale in tutti modelli di bici da città, e quindi facile da comporre con altre bici, per cui è su questa ruota che dovete concentrarvi quando legate la vostra bici, ad esempio utilizzando un secondo antifurto.

Ma con i lucchetti a U che vendiamo in Dynamo esiste un accessorio leggerissimo e semplice che vi consentirà di legare entrambe le ruote: il cavo flessibile con guaina siliconica antitaglio, ideale come estensione antifurto per le parti secondarie della bici come le ruote.

Come fare?
Infilate un estremo nella ruota posteriore, ora infilateci l’altro estremo formando un cappio che ne aumenta l’estensione, raggiungete così la ruota anteriore, e infine infilate l’estremo libero nell’archetto del vostro antifurto, assicurando finalmente il telaio alla rastrelliera o al palo.

A questo punto tutti gli elementi della bici sono legati, potete andare tranquillamente verso la vostra destinazione senza pensieri.

Stiamo organizzando un gruppo d’acquisto di lucchetti Kryptonite con cavo. Ti interessa partecipare? Segui il link qui sotto!

Unisciti al nostro gruppo d'acquisto

Risparmia 10€ su prodotti Kryptonite!

Hai sempre voluto comprare un buon lucchetto ma il prezzo era un problema?

Abbiamo organizzato un gruppo d’acquisto per aiutare la comunità ciclistica a difendersi dai ladri!

Altri articoli

Iscriviti alla nostra newsletter!